Cartoni animati

I saurini

I saurini I saurini

I saurini: recensione del cartone animato

A chi non piacciono di dinosauri? Ricordiamo il grande successo di Jurassic Park e di tutti i film sequel che lo hanno succeduto, ultimo fra questi Jurassic World. Ma quando si tratta di dinosauri bisogna ricordare anche le serie animate, come quella del 1988: Alla ricerca della Valle Incantata. Quale bambino non si era innamorato del piccolo brontosauro Piedino e dei suoi simpatici amici? Beh vi è anche un cartone animato sui dinosauri tutto italiano: I saurini.

I Saurini e i viaggi del meteorite nero è stato prodotto da Animundi e Rai Fiction e trasmesso a partire dal 3 novembre 2008 (la prima stagione) su Rai 2. È composto da quattro stagione ed è stato trasmesso anche il film I Saurini e i racconti della fonte magica, centrato su ben otto avventure dei simpatici Saurini. Questo cartone è rivolto ad un target di bambini compresi tra i 4 e gli 8 anni.

I protagonisti di I Saurini e i viaggi del meteorite nero sono: lo parasaurolofo Saro, il leader dei Saurini; il dimetrodonte Ranu; lo stegosauro Stego; il brontosauro Bronto; e la kuehneosauro Nunzy. Questi cinque cuccioli di dinosauro stanno cercando i loro genitori, perché sono scomparsi durante una tempesta di meteoriti, quest’ultima infatti li ha portati misteriosamente in un altro tempo. Le diverse avventure dei saurini si svolgono nell’era Mesozoica, ma non solo, infatti viaggiando nel tempo raggiungono diverse epoche, questi viaggi avvengono grazie ai magici meteoriti. In questo modo i simpatici dinosauri vivono davvero tante belle avventure in leggende fantastiche e epoche storiche diverse.

Nella Prima Stagione dopo che è caduta la pioggia di meteoriti e i Saurini hanno perso i loro genitori, che sono stati portati in un’altra epoca, i piccoli si mettono in viaggio per riportarli a casa. Ed è grazie agli insegnamenti e alla magia del saggio sciamano psittacosauro di nome Saùro, che i saurini riescono a fare i viaggi nel tempo.

Durante la Seconda Stagione invece, i Saurini hanno ritrovato i loro genitori, e ora affrontano nuovi viaggi nel tempo inseguendo un malvagio robot del futuro, T-3000, che si è impossessato di un pezzo di meteorite nero per riuscire a ritornare dal suo perfido creatore, il Dottor Taurus. Uno scienziato del futuro desideroso di scoprire quale sia il segreto dei viaggi nel tempo. I Saurini impediranno che ciò accada. 

Nella Terza Stagione, i Saurini si trovano a dover affrontare di nuovo Taurus, che anche se è stato intrappolato nel Giurassico è riuscito lo stesso a scapparvi e a viaggiare nel tempo. Lo scienziato vuole cambiare a suo favore degli avvenimenti del corso della storia, così i cuccioli di dinosauro insieme al loro nuovo amico Roy lo cercano per fermare la sua malvagia impresa.

Nella Quarta Stagione, troviamo i Saurini che hanno fatto una nuova amicizia con l’alieno Gaul, e si trovano nel Giurassico. Ma il saggio Saùro li avverte che vi è un nuovo pericolo, infatti Madron e Taurus, dopo essere evasi dalla prigione di Tomorrow-City, cercano i Cristalli dei Desideri. Queste sono delle rocce magiche che si sono staccate tanto tempo fa da una cometa e che sono caduti su diversi pianeti, ora le rocce si stanno riattivando. Se si trova uno di questi Cristalli dei Desideri, abbracciandolo si può realizzare quello che si desidera. Così i Saurini insieme a Gaul, dovranno viaggiare tra i pianeti diversi, per fermare il cattivo e impedirgli di diventare padrone dell’universo.

Video Cartoni animati

Trailer, episodi, clip, teaser, film completo, streaming: scopri i video

Cartoni animati